formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

(Cod. 451) "1° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - I e II MODULO" (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Edizione: 7

Inizio del corso: mercoledì 7 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 8 ore.

 

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 1° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli I e II.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.

I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.

N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

I discenti potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

I corsi di aggiornamento in materia di prevenzione incendi di 8 ore ciascuno, gratuiti e riservati agli iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, vengono organizzati secondo il seguente calendario di massima:

  • 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) da ottobre 2016 a luglio 2017;
  • 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) da ottobre 2017 a luglio 2018;
  • 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) da ottobre 2018 a luglio 2019;
  • 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) da ottobre 2019 a luglio 2020;
  • 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) da ottobre 2020 a luglio 2021.

I calendari possono essere soggetti a variazione.

Costi: gratuito per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma.

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 486) Ciclo di Seminari - La tutela del territorio, esperienze e procedure operative - 2° Modulo – Valutazione del rischio idrogeologico 1° Seminario Il rischio idraulico - Normative e strategie (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: lunedì 12 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Uno dei temi di maggior rilevanza  che interessa la complessa e annosa questione della Tutela del Territorio è rappresentata dal rischio idrogeologico che negli ultimi anni ha mostrato quali effetti devastanti possa generare se non adeguatamente studiato e affrontato per tempo con misure tempestive ed adeguate.

Negli ultimi tempi l’Ordine ha affrontato più volte questo tema, ritenuto prioritario e di straordinaria importanza, e intende ancor di più implementare le iniziative formative legate alla tutela del territorio dal punto di vista della valutazione del rischio idrogeologico e delle misure di contrasto a questo fenomeno.

Il ciclo di tre seminari è indirizzato pertanto verso coloro che si occupano della gestione del territorio e in particolare ai progettisti che devono ben conoscere le problematiche e le soluzioni da adottare.

Nel I seminario di 5 lezioni coordinate dal prof. Francesco Napolitano sarà offerto un quadro del rischio idraulico in generale e in particolare nel nostro paese con l’esposizione del quadro normativo, delle strategie e della mappatura del nostro territorio.

Costi: 10,00 euro

Sedi e orari del corso:
Luogo: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è riservata agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 451) "1° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - I e II MODULO" (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Edizione: 8

Inizio del corso: mercoledì 14 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 8 ore.

 

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 1° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli I e II.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.

I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.

N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

I discenti potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

I corsi di aggiornamento in materia di prevenzione incendi di 8 ore ciascuno, gratuiti e riservati agli iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, vengono organizzati secondo il seguente calendario di massima:

  • 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) da ottobre 2016 a luglio 2017;
  • 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) da ottobre 2017 a luglio 2018;
  • 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) da ottobre 2018 a luglio 2019;
  • 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) da ottobre 2019 a luglio 2020;
  • 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) da ottobre 2020 a luglio 2021.

I calendari possono essere soggetti a variazione.

Costi: gratuito per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma.

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 483) Titolo Corso di formazione Progettista certificato MICROGENERATORE TOTEM

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 14 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 8 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 1 modulo della durata di n. 8 ore, Promosso dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma in collaborazione con ATI – Associazione Termotecnica Italiana e Totem Energy, è rivolto a tecnici che operano in un campo che necessita di elevata competenza. La microcogenerazione rappresenta il miglior connubio tra un generatore termico e un generatore elettrico, assicurando un risparmio di energia primaria fino al 30% rispetto alla generazione separata dell’energia termica ed elettrica. Inoltre, i più evoluti microcogeneratori sono eco-friendly: possono essere alimentati a gas naturale, GPL e persino a biogas e biometano, permettendo quindi di annullare quasi del tutto le emissioni nocive in atmosfera.

L’installazione di un microcogeneratore presuppone adeguata competenza termo-elettrica da parte del progettista al fine di integrare opportunamente il microcogeneratore nell’impianto già esistente del cliente.

L’installazione di un microcogeneratore necessita, inoltre, dell’adempimento di obblighi amministrativi propedeutici all’installazione, per cui occorre una specifica formazione delle figure professionali interessate alla progettazione e alla successiva messa in esercizio degli impianti microcogenerativi.

La proposta formativa mira a trasferire agli interessati le conoscenze necessarie alla progettazione ottimale di un impianto di microcogenerazione e all’adempimento di tutte le pratiche propedeutiche alla messa in esercizio oltre che a conoscere il contesto attuale del sistema di incentivazione.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il Corso è gratuito per N. 4 Ingegneri iscritti presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, in regola con le quote associative.

Tutti gli altri interessati possono iscriversi a questo link:

http://www.spesgroup.it/news/4a-edizione-corso-progettista-certificato-microcogeneratore-totem

 

 

Costi: 350,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala: Via Matera, 18 00182 Roma
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
Il Corso è gratuito per N. 4 Ingegneri iscritti presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. Tutti gli altri interessati possono iscriversi a questo link: http://www.spesgroup.it/news/4a-edizione-corso-progettista-certificato-microcogeneratore-totem

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 474) Laboratorio: Coach Ing – Manager (6 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 14 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 6 ore.

ISCRIZIONI CHIUSE PER ESAURIMENTO POSTI

Il Laboratorio, composto da n.1 modulo della durata di 6 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo ed un approccio di coaching strutturato ed utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento delle principali strategie operative in contesti che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio. In particolare, il tema di questo laboratorio è il Manager, ruolo di responsabilità, coerenza e consapevolezza. in ambiti in cui le relazioni spesso incontrano, oltre a difficoltà di natura professionale, barriere di natura organizzativa e di interazione. L’obiettivo del laboratorio è, implementando la metodologia del Coach Ing funzionale, quello di mettere l’accento sullo “stile” d’azione individuale e personale. Il risultato sarà accrescere la propria capacità di “individuare” con volontà e obiettività il proprio metodo di interazione (stile) efficace e costruttivo sia nel lavoro che nella vita in generale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti in aula ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 6 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 30,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi Ordine Ingegneri della Provincia di Roma – Piazza della Repubblica, 59
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 470) Corso – Lean Startup, dall’idea all’impresa scalabile nel modo più efficiente possibile (16 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: giovedì 15 dicembre 2016
Durata: 4 lezioni per complessive 16 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 2 moduli della durata di n. 8 ore ciascuno ha l’obiettivo di aiutare chiunque voglia aprire una nuova attività o voglia migliorare la competitività e la profittabilità sul mercato del proprio “prodotto” (inteso in senso lato, sia come nuova idea che come attività aziendale o professionale), seguendo un approccio innovativo e flessibile.

Le aziende e le attività gestite in modo “tradizionale”, anche detto “waterfall” o comunque basato su schemi rigidi e su processi consolidati, riesce con sempre maggior fatica a rimanere competitivo sul mercato. Aziende giganti, in tutti i settori, sono scomparse mentre altre piccole realtà, lanciate in modo apparentemente “hobbistico” sono invece diventate in brevissimo tempo dei leader di mercato indiscussi.

Inoltre ad oggi le aziende si pongono come obiettivo quello di risolvere problemi così complessi che risulta quasi impossibile pensare ad un unico prodotto o ad un unico fornitore che possa offrire la soluzione integrale perfetta.

La chiave giusta per affrontare le sfide di mercato nel miglior modo possibile è quello di cambiare paradigma e concentrarsi su un processo di innovazione, che permei ogni singolo aspetto della propria attività professionale.

Come farlo? Fino a poco tempo fa, creare innovazione, era un’arte, per lo più realizzabile solo da coloro che avevano sufficiente talento, mezzi economici o la fortuna di aver potuto imparare da grandi professionisti.

Oggi, attraverso il corso di Lean Startup impareremo come “innovare” sia un vero e proprio metodo scientifico che possa guidarci attraverso un processo continuo ed iterativo di apprendimento, coinvolgimento dei clienti e degli utenti, creazione di una soluzione pensata per risolvere un problema invece che, tradizionalmente, creare un prodotto e poi indurre il bisogno verso gli utenti.

Questo approccio, denominato Lean, è la metodologia agile che fornisce un inestimabile vantaggio competitivo a chi lo applica, permettendo di essere molto veloci ed efficaci sul mercato rispetto alle aziende tradizionali e rigidamente strutturate.

I servizi Cloud, il software open-source, l’utilizzo dei social media mettono a disposizione un’infrastruttura che renda lo sviluppo di un prodotto più veloce, facile ed economico come mai prima di ora. L’utilizzo delle metodologie Lean hanno reso possibile costruire, in maniera coerente, prodotti che la gente vorrà comprare e aiuterà a modellarli secondo le proprie esigenze.

Stiamo assistendo ad una nuova era dell’innovazione delle aziende riuscendo a consegnare, sempre più velocemente, soluzioni a i problemi più urgenti della gente, così come, alla soddisfazione dei loro capricci più fugaci.

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono approfondire le tematiche di creazione di una Startup, partire da una idea e costruirci attorno una impresa o che vogliano innovare profondamente la propria attività, imparando una metodologia snella di creazione del valore nella propria offerta. Non importa quale sia l’attività nello specifico, il metodo Lean si può applicare a qualsiasi realtà.

Al termine di questo corso avrai una visione delle metodologie di successo applicate dalle imprese internazionali più innovatrici e “disruptive” ed imparerai a individuare le caratteristiche di un innovazione sostenibile all’interno di un’attività. Imparerai a costruire la documentazione perfetta per un “investor package”, necessario per poter chiedere finanziamenti a Business Angels, Venture Capitals, Fondi pubblici e privati.

ATTENZIONE: il corso sarà strutturato attraverso un percorso facile, dinamico e concreto, ricco di esempi pratici e simulazioni interattive. Formula “poche slide”, molto lavoro di gruppo e su casi pratici. Fondamentale interagire e socializzare tra corsisti.

 

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 16 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell’attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell’oggetto il codice assegnato all’evento.

Costi: 80,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala: presso l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma Piazza della Repubblica, 59 00185 - Roma
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 481) “Corso sulla tutela dell’ambiente nella realizzazione delle opere edilizie ed infrastrutturali” (8 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: giovedì 15 dicembre 2016
Durata: 2 lezioni per complessive 8 ore.

Il Corso affronta le principali tematiche relative all’interazione della realizzazione di opere edili ed infrastrutturali con l’ambiente. Dopo aver introdotto i principi fondamentali della tutela dell’ambiente, si approfondiscono gli aspetti più strettamente correlati alla fase di cantiere per opere sia soggette a Valutazione di Impatto Ambientale nazionale o regionale che non. In entrambi i casi assume importanza il Monitoraggio ambientale nelle sue diverse fasi. A seguire tali processi saranno rivisti dal punto di vista dei sistemi di gestione secondo lo standard previsto dalla norma ISO 14001:2015 con analisi pratica di alcune procedure previste per i cantieri.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia, certificabili ai soli Ingegneri iscritti ad un Ordine Professionale. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 40,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, Piazza della Repubblica, 59 - Roma - piano 3, interno 12.
Orari: come da calendario.

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto a tutti.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 487) Ciclo di Seminari - La tutela del territorio, esperienze e procedure operative - 2° Modulo – Valutazione del rischio idrogeologico 2° Seminario Il rischio idraulico – Deflusso e sedimenti (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: lunedì 19 dicembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Uno dei temi di maggior rilevanza  che interessa la complessa e annosa questione della Tutela del Territorio è rappresentata dal rischio idrogeologico che negli ultimi anni ha mostrato quali effetti devastanti possa generare se non adeguatamente studiato e affrontato per tempo con misure tempestive ed adeguate. 

Negli ultimi tempi l’Ordine ha affrontato più volte questo tema, ritenuto prioritario e di straordinaria importanza, e intende ancor di più implementare le iniziative formative legate alla tutela del territorio dal punto di vista della valutazione del rischio idrogeologico e delle misure di contrasto a questo fenomeno.

Il ciclo di tre seminari è indirizzato pertanto verso coloro che si occupano della gestione del territorio e in particolare ai progettisti che devono ben conoscere le problematiche e le soluzioni da adottare.

La seconda giornata sarà invece organizzata principalmente sul tema della determinazione della perdita normalizzata del suolo dovuta alla produzione del deflusso superficiale e della produzione di sedimenti  con le considerazioni relative alle conseguenze che tale dinamica comporta.

Costi: 10,00 euro

Sedi e orari del corso:
Luogo: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è riservata agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 488) Ciclo di Seminari - La tutela del territorio, esperienze e procedure operative - 2° Modulo – Valutazione del rischio idrogeologico 3° Seminario Il rischio idraulico – Soluzioni Progettuali (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: lunedì 9 gennaio 2017
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Uno dei temi di maggior rilevanza  che interessa la complessa e annosa questione della Tutela del Territorio è rappresentata dal rischio idrogeologico che negli ultimi anni ha mostrato quali effetti devastanti possa generare se non adeguatamente studiato e affrontato per tempo con misure tempestive ed adeguate. 

Negli ultimi tempi l’Ordine ha affrontato più volte questo tema, ritenuto prioritario e di straordinaria importanza, e intende ancor di più implementare le iniziative formative legate alla tutela del territorio dal punto di vista della valutazione del rischio idrogeologico e delle misure di contrasto a questo fenomeno.

Il ciclo di tre seminari è indirizzato pertanto verso coloro che si occupano della gestione del territorio e in particolare ai progettisti che devono ben conoscere le problematiche e le soluzioni da adottare.

Il III seminario offrirà ai partecipanti una interessante finestra su svariati casi di studio relativi a progetti di ampio respiro che sono stati realmente affrontati da uno dei maggiori operatori del settore 

Costi: 10,00 euro

Sedi e orari del corso:
Luogo: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è riservata agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 489) “Corso di formazione per Coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.” (120 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: martedì 10 gennaio 2017
Durata: 30 lezioni per complessive 120 ore.

Il corso si propone di formare la figura professionale del coordinatore della sicurezza nei cantieri temporanei o mobili ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., art. 98. I partecipanti al corso saranno in grado di adempiere agli obblighi ed alle funzioni di prevenzione per quanto attiene la progettazione ed il coordinamento, di cui agli artt. 91 e 92 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.; inoltre acquisiranno la capacità di progettare, programmare e coordinare la sicurezza nei cantieri, per la realizzazione di opere edili e di ingegneria civile, di concerto con le imprese esecutrici.

La Frequenza è obbligatoria. Il corso, ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, è valido, solo ed esclusivamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso, con il superamento dei test di verifica al termine delle lezioni e con il superamento dell’esame finale, per:

  • La formazione dei Coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori - CSP/CSE (comma 2 art. 98 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.);
  • La formazione dei RSPP come Modulo A, Modulo B Comune e Modulo B - SP2 (non vale come aggiornamento per i RSPP) - Per ottenere la qualifica di RSPP si dovrà seguire successivamente il corso di formazione Modulo C e gli eventuali Moduli B - SP1, SP3 e/o SP4 (per ulteriori informazioni si rimanda al nuovo Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016);
  • Il riconoscimento di 120 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia, certificabili ai soli Ingegneri iscritti ad un Ordine Professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita alle lezioni.

Costi: 680,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, Piazza della Repubblica, 59 - Roma - piano 3, interno 12.
Orari: come da calendario.

Requisiti di ammissione:
Il Corso è aperto a tutti purché in possesso di uno dei titoli previsti dal comma 1 art. 98 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 480) LABORATORIO PROFESSIONALE – COSTRUISCI IL TUO SITO WEB PERSONALE

Edizione: 1

Inizio del corso: martedì 10 gennaio 2017
Durata: 4 lezioni per complessive 16 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 4 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di mettere in condizione chiunque di costruirsi un proprio sito web professionale, basato su Wordpress, per migliorare la propria identità digitale e la promozione dell’attività professionale su Internet.

Avere un’identità digitale solida e curata è di fondamentale importanza per il professionista. Al giorno d’oggi, a prescindere da quale sia il canale preferenziale utilizzato per trovare clienti e proporre i propri servizi, chiunque non abbia su internet un sito web personale attraente ha minori probabilità di farsi conoscere e divulgare la propria professionalità.

Pensiamo ad un caso tipico: un nostro cliente, soddisfatto per una prestazione ingegneristica resa, ci segnala ad un suo conoscente che, non avendoci mai incontrato, cercherà immediatamente il nostro nome su Google. Cogliamo l’opportunità di mostrare il nostro brand!

Il corso/laboratorio “Costruisci il tuo Sito Web personale” ha lo scopo, utilizzando il CMS WordPress, di insegnare come creare in autonomia e a costo molto contenuto un sito personale di promozione della propria attività. Dopo aver illustrato i criteri di scelta dei servizi di Hosting, del nome e del dominio del proprio sito internet, con un approccio “hands-on” e “step by step”, si procederà alla sua vera costruzione.

Alla fine del corso, i partecipanti potranno avere il loro sito online perfettamente funzionante.

Può partecipare chiunque, purché dotato di computer portatile e abbia adeguate conoscenze informatiche di base (utilizzo di browser, ftp, semplici programmi di fotoritocco, editor di testi, social network come facebook, twitter, google+).

La quota di iscrizione è di € 200,00; Sono esclusi i costi di attivazione dell’Hosting e del dominio (quantificabili in circa 30 €/anno), da attivare tra la prima e la seconda lezione per chi volesse procedere con la costruzione del proprio sito web.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 16 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell’attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell’oggetto il codice assegnato all’evento.

Costi: 200,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala: presso l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma Piazza della Repubblica, 59 - Roma
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 472) CORSO PROGETTAZIONE DI PONTI

Edizione: 1

Inizio del corso: venerdì 13 gennaio 2017
Durata: 2 lezioni per complessive 8 ore.

Il corso di formazione è composto da n. 2 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno. Il corso effettua una rapida carrellata sulle tipologie di ponte (impalcato, sovrastrutture, fondazioni e sottofondazioni) più ricorrenti che accomunano la progettazione di recenti realizzazioni nazionali, prendendo spunto dalle tipologie recentemente realizzate sulla Variante di Valico. Viene quindi sviluppato, attraverso un semplice case study, l’intero flusso progettuale relativo ad una semplice struttura da ponte, analizzando il processo decisionale che conduce alla selezione delle particolare tipologia, costituita da una travata in semplice luce in struttura composta acciaio calcestruzzo. Lo sviluppo della progettazione geotecnico/strutturale viene quindi ripercorso attraverso tutti i fondamentali passi previsti dall’attuale quadro normativo, facendo puntuale riferimento agli Eurocodici.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 40,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala: Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma Piazza della Repubblica n°59, 00185 - Roma
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 485) Corso: Tecniche di rinforzo delle strutture esistenti (20 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: martedì 24 gennaio 2017
Durata: 5 lezioni per complessive 20 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 5 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire gli elementi per il dimensionamento degli interventi sulle strutture esistenti trattando le più comuni tecniche di intervento sulle strutture esistenti, innovative e tradizionali, mediante una loro analisi critica. Saranno anche discussi casi della pratica professionale in maniera completa dalla diagnostica alla esecuzione delle opere di rinforzo. Il corso prevede anche uno spazio specifico dedicato alla diagnostica sulle strutture esistenti e sui brevetti legati al settore dell'ingegneria delle strutture.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 20 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 100,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca 10 - Roma
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

 

 

 

 

Home > formazione
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve