formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

(Cod. 433) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 5° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 14 settembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00.

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 434) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 6° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 21 settembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento
professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 432) Corso: Linee guida per la progettazione di strutture e data center in continuità operativa (24 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: sabato 24 settembre 2016
Durata: 6 lezioni per complessive 24 ore.

Il corso di formazione, è composto da 6 moduli della durata di 4 ore che hanno l’obiettivo di fornire ai partecipanti una formazione specifica sulle best practices di riferimento e sui principi progettuali da esse derivati. A metà del corso è prevista una visita tecnica a “Cinecittà World”, di recente realizzazione e rispondente ai requisiti descritti mentre 2 moduli finali sono dedicati ad illustrare le procedure di progettazione e dimensionamento dei principali componenti delle infrastrutture di supporto alla continuità operativa (lay out, power, cooling, antincendio ecc).

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 140,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Corsi Ordine Ingegneri della Provincia di Roma – Piazza della Repubblica, 59
Orari: come da calendario

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 435) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 7° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 28 settembre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento
professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 436) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 8° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 5 ottobre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 440) Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base – (CFP 40)

Edizione: 1

Inizio del corso: giovedì 6 ottobre 2016
Durata: 10 lezioni per complessive 40 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire, a chi non possiede una formazione elettrotecnica specifica le basi teoriche necessarie per la progettazione degli impianti elettrici ad uso civile e commerciale di piccola e media potenza, sia monofase che trifase. Il corso darà la possibilità, ai progettisti di tutti i settori, di acquisire quelle conoscenze elettriche di base per migliorare la progettazione integrata di sistemi e strutture complesse in cui gli impianti elettrici e, più in generale, quelli tecnologici sono fondamentali per l'ottimizzazione del servizio e l'efficientamento energetico. Questo corso, in particolare, fornirà le basi teoriche necessarie per affrontare lo studio degli impianti elettrici di bassa tensione: dopo aver introdotto e discusso i principi fondamentali dell'elettrotecnica, verranno descritte le caratteristiche degli impianti di bassa tensione, i principali componenti, le tecniche di dimensionamento dei singoli componenti e le modalità di protezione sia degli impianti che delle persone, in conformità alle disposizione di legge ed alle norme tecniche vigenti; infine, durante le lezioni verrà proposto e discusso il progetto di un impianto elettrico di bassa tensione, che verrà poi realizzato anche mediante un software liberamente scaricabile dal web. Tutti gli argomenti trattati saranno corredati da numerosi esempi numerici di pratico interesse ingegneristico, per facilitare la comprensione di tutte le tecniche di progettazione e di verifica proposte. Per la fruizione del corso, non è richiesta alcuna conoscenze di base minima nelle discipline elettriche (ovvero in Elettrotecnica, in Macchine e/o in Impianti elettrici).

 

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 340,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Nistri- ITIS Armellini Largo Beato Placido Riccardi n°13-00146 Roma, nei giorni e nell’orario indicati nel Calendario del Corso.

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 439) Corso base Autocad 2D - 20 CFP

Edizione: 1

Inizio del corso: venerdì 7 ottobre 2016
Durata: 5 lezioni per complessive 20 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 5 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno intende trasmettere la filosofia di AutoCAD, per far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente CAD.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i principali comandi di disegna e modifica, necessari per impostare correttamente un disegno su AutoCAD.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzioni del software, come i layer, i blocchi o i modelli.

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un disegno su CAD.


La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 20 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 180,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Nistri- ITIS Armellini Largo Beato Placido Riccardi n°13-00146 Roma, 59 Roma nei giorni e nell’orario indicati nel Calendario del Corso.

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 443) Corso di formazione “Laboratorio di Analisi degli Investimenti e Project Financing nell’innovazione degli strumenti finanziari e dei processi di gestione”

Edizione: 1

Inizio del corso: sabato 8 ottobre 2016
Durata: 8 lezioni per complessive 32 ore.

Il corso di formazione, composto da n. 8 lezioni della durata di quattro ore ciascuna, ha l’obiettivo di fornire, in laboratorio interattivo con i partecipanti, le necessarie competenze relative all’analisi degli investimenti (nel settore privato e pubblico) nonché al Project Financing (per la realizzazione di opere private e d’interesse pubblico), con riferimento all’adozione di strumenti finanziari e processi di gestione innovativi, versus i quali convergono i recenti disposti normativi in materia. Nell’ambito delle attività di laboratorio interattivo, saranno, altresì, fornite le competenze di matematica finanziaria, business plan, bilancio d’impresa e tassazione in Italia, necessarie alla comprensione dell’analisi degli investimenti e del Project Financing. Infine, durante il corso di formazione, saranno presentati casi concreti e casi di studio relativi alle diverse tematiche oggetto di trattazione.

La partecipazione all’intera durata del corso rilascia agli Ingegneri iscritti all’Ordine 32 CFP.

Ai fini del riconoscimento dei CFP, questi verranno riconosciuti solo con una presenza pari ad almeno il 90% del tempo di durata complessiva prevista per il corso.

Costi: 160,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala 1 - Ordine Ingegneri della Provincia di Roma, Piazza della Repubblica, 59, Roma, dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (ingresso in aula alle ore 9.10).

Requisiti di ammissione:
Sarà data priorità agli ingegneri iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, ma può partecipare chiunque.

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 442) Corso: Analisi dei mercati finanziari – avanzato (CFP 24)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 12 ottobre 2016
Durata: 6 lezioni per complessive 24 ore.

Il corso si propone l’obiettivo di approfondire la conoscenza dei mercati finanziari maturata nel corso propedeutico “Analisi dei Mercati Finanziari – Base”.

Si affronterà lo studio dei mercati finanziari attraverso le principali tecniche operative: l’analisi tecnica, l’analisi fondamentale, e l’analisi intermarket.

Inoltre verranno presentati in dettaglio i principali strumenti finanziari (Azioni, ETF, Future, Opzioni, CFD ed Obbligazioni), con una didattica non solo puramente teorica ma soprattutto operativa.

Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di ricevere una formazione approfondita ed avanzata in ambito finanziario. L’obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza nelle proprie scelte di investimento, aiutando a costruire una metodologia di valutazione obiettiva, corretta e indipendente.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 150,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sede Ordine Ingegneri, Piazza della Repubblica n° 59 - Roma

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 437) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 9° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 12 ottobre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 438) Ciclo di seminari «INGEGNERIA FORENSE» 10° modulo (4 CFP)

Edizione: 1

Inizio del corso: mercoledì 19 ottobre 2016
Durata: 1 lezioni per complessive 4 ore.

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di seminari sulla disciplina dell’Ingegneria Forense. L’Ingegneria Forense costituisce una nuova dottrina e può essere definita come la scienza che applica i principi e metodi specifici dell’Ingegneria alla soluzione dei problemi tecnici in ambito giudiziario e, dunque, essa coniuga la tecnica con il diritto.
L’attività dell’Ingegnere Forense non può certamente giammai prescindere dalla conoscenza del modo in cui si articolano i procedimenti giudiziari. E’ di basilare importanza saper governare in ogni momento e, soprattutto, nella sua globalità le varie fasi in cui si sviluppa l’attività peritale. Le modalità con cui l’Ingegnere Forense procede ad assolve alle sue funzioni professionali sono importanti almeno quanto il contenuto del suo elaborato tecnico o della perizia. Il ciclo di seminari intende, pertanto, fornire le conoscenze necessarie in tema di diritto ed i lineamenti essenziali che caratterizzano i procedimenti giudiziari e le funzioni che, di volta in volta, l’Ingegnere Forense è chiamato a svolgere. L’iter formativo si propone di illustrare e spiegare le procedure e le regole che presiedono l’attività del consulente tecnico d’ufficio e del perito (aspetti organizzativi, responsabilità, valore della consulenza, svolgimento delle operazioni peritali, i rapporti con il Giudice e con le parti, le cause di nullità, etc)
Le lezioni saranno tenute da Magistrati del Tribunale Ordinario di Roma
Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:
1° Modulo - 08/06/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Responsabilità del CTU - Rapporti con il Giudice e le parti - Compensi del Professionista
2° Modulo - 15/06/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Provvedimento d'Urgenza - Accertamento Tecnico Preventivo - Consulenza Tecnica Preventiva
3° Modulo - 06/07/2016 - Relatore Dott.ssa Federica d'Ambrosio - Magistrato Tribunale Civile di Roma
I compiti dell'esperto estimatore nell'espropriazione immobiliare
4° Modulo - 13/07/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
La Disciplina delle distanze legali con la casistica Giurisprudenziale
5° Modulo - 14/09/2016 - Relatore Dott. Carlo Sabatini - Magistrato Tribunale Penale di Roma
La consulenza tecnica nel giudizio penale
6° Modulo - 21/09/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Argomenti di diritto sostanziale: problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di
ripartizione del danno: lesioni e altre cause
7° Modulo - 28/09/2016 - Relatore Dott. Francesco Frettoni - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche relative al risarcimento dei danni- Stima e criteri di ripartizione del danno da infiltrazioni
8° Modulo - 05/10/2016 - Relatore Dott. Silvio Cinque - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Il Condominio e le recenti riforme
9° Modulo - 12/10/2016 - Relatore Dott.ssa Anna Giuseppina Pacilli - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Le immissioni e la tutela della salute
10° Modulo - 19/10/2016 - Relatore Dott. Marcello Buscema - Magistrato Tribunale Civile di Roma
Problematiche tecnico-giuridiche in materia di successioni.
Organizzazione
Dott. Ing. Filippo Cascone – Consigliere Segretario dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Dott. Ing. Lucia Coticoni – Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Per informazioni scrivere a formazione@ording.roma.it
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata consente di conseguire 4 CFP ai fini dell’aggiornamento
professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Costi: 20,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sala Celimontano, Via Bezzecca civico 10 (Metro Castro Pretorio), dalle ore 15:00 alle 19:00

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

(Cod. 441) Corso di formazione e aggiornamento professionale per Energy Manager ed EGE (Esperto in Gestione dell’Energia) - settore civile (CFP 40)

Edizione: 1

Inizio del corso: venerdì 21 ottobre 2016
Durata: 10 lezioni per complessive 40 ore.

Il tema dell’efficienza energetica e della gestione dell’uso razionale dell’energia è di grande attualità, sia in vista del proliferarsi di norme che regolano tale settore, sia in relazione ai crescenti costi dell’energia e all’incrementata sensibilità per la tematica ambientale legata ad uno sviluppo sostenibile. In questo quadro si inserisce la figura dell’esperto in gestione dell’energia EGE (D.Lgs.115/2008). Il professionista che abbia maturato esperienza nel settore dell’efficienza energetica e dell’energy management può sottoporsi ad un processo di certificazione volontaria ai sensi della UNI CEI 11339:2009 certificandosi come EGE per il settore civile, industriale od entrambi. 

L’ordine degli ingegneri di Roma si inserisce a sua volta in questo contesto come promotore di un corso di formazione per EGE - Esperti in Gestione dell’Energia finalizzato a preparare i discenti a sostenere l’esame per certificarsi EGE. Il corso avrà una durata di 40 ore durante le quali saranno affrontate tutte le tematiche tecniche, legislative e di natura economica nel campo dell’efficienza energetica e dell’uso razionale dell’energia nel settore civile.

L’esame potrà essere sostenuto presso qualsiasi istituto accreditato Accredia. E’ prevista una convenzione tra Ordineingroma e ICMQ, per poter sostenere l’esame presso ICMQ a condizioni economiche di favore esclusivamente per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma.

 

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La quota di partecipazione è di 340 Euro, da versare tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine. "ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Costi: 340,00 euro

Sedi e orari del corso:
Sede Ordine Ingegneri, Piazza della Repubblica n° 59 - Roma

Requisiti di ammissione:
-

Maggiori informazioni su questo corso ...

 

 

 

 

Home > formazione
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve