follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

Comunicazione dell'Ordine - adempimento all'obbligo di aggiornamento delle competenze professionali


Relativamente alla mail ricevuta dagli Iscritti dell’Ordine proveniente dall’indirizzo di posta elettronica PEO “info@fondazionecni.it”, questo Ordine intende fare chiarezza precisando che si tratta di una iniziativa promossa dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), per mezzo dalla Fondazione CNI, in riferimento alla quale l’Ordine non risulta essere nè soggetto promotore nè soggetto aderente.

L'Ordine continuerà ad erogare la formazione necessaria all'assolvimento dell'obbligo di aggiornamento continuo delle competenze professionali con le stesse modalità di sempre. Si ricorda a tal proposito che la formazione erogata dall’Ordine è quasi sempre a titolo gratuito, poiché compresa nella quota di iscrizione all’albo.

Si precisa inoltre che la Certificazione Volontaria delle Competenze, gestita a pagamento dall’agenzia CERTIng, NON è obbligatoria ai fini dell'adempimento dell'obbligo di aggiornamento delle proprie competenze professionali ed è equiparabile a quella fornita da altri soggetti privati e non.


Per completezza di informativa si riporta a seguire il testo della mail inviata agli iscritti dell’Ordine, dall’indirizzo PEO <mailto:info@fondazionecni.it>

Inizio testo - "Riconoscimento CFP agli ingegneri certificati CERTing -
Gentile ingegnere,
il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha istituito l’Agenzia Nazionale per la Certificazione Volontaria delle Competenze, Agenzia CERTing, anche per trasformare l'obbligo di aggiornamento continuo in una opportunità.

Attraverso la certificazione delle competenze CERTing è possibile, infatti, comprovare le competenze acquisite con lo svolgimento dell'attività professionale, ma anche vedersi risconosciuto il percorso di aggiornamento gestito in maniera autonoma nello specifico settore professionale di appartenenza, con l'attribuzione di 15 CFP per ognuno dei tre anni di validità del certificato.

Possono richiederla sia i liberi professionisti che i dipendenti, pubblici o privati.
Il processo è semplice, gestito interamente on-line sul portale CERTing si conclude normalmente in 60 giorni e ha un costo di 300 euro. Attivandoti immediatamente avrai la possibilità di ottenere la certificazione entro la fine dell'anno. Avrai uno strumento per valorizzare le tue competenze e assolvere all'obbligo di formazione continua.
Cordiali saluti…CERTIng…..” - Fine testo

SHARE