exedra facebook twitter linkedin
cerca faq assistenza accedi

Tariffe Professionali : 13 maggio la manifestazione nella Capitale di tutti i professionisti Tariffe professionali: 13 maggio la manifestazione nella Capitale di tutti i professionisti

Gli Ordini romani di Ingegneri, Avvocati, Architetti, Psicologi, con l’adesione della Consulta delle professioni presso la Camera di Commercio di Roma, il 6.4.2017 si sono uniti in un Comitato Promotore per l'organizzazione di una manifestazione, che si svolgerà nella Capitale il prossimo 13 maggio, per chiedere al Governo l'introduzione di una normativa sul giusto compenso e su altri temi importanti, quali l'equità fiscale e il diritto/dovere a una formazione qualificata di alto livello.

L'unione dei professionisti degli Ordini più grandi d'Italia nasce dopo l'esamina della sentenza dell'8/12/2016 n° c-532/15 della Corte di Giustizia UE, che ha affermato la legittimità in ambito europeo delle previsioni normative nazionali per l'introduzione dei minimi tariffari inderogabili.

L'abolizione dei minimi tariffari in Italia del 2006 ha portato alla creazione di un mercato professionale falsato e non basato su una reale tutela della concorrenza, dove si gioca al minimo ribasso dei compensi. Si dovrebbe, pertanto, ripristinare un sistema virtuoso che garantisca sia i professionisti, le cui grandi fasce hanno un reddito inferiore ai 15 mila euro lordi annui, sia i cittadini, che devono poter usufruire sempre di servizi di qualità.

I professionisti italiani, che rappresentano il 13% del PIL del Paese, scenderanno in piazza a maggio per far sentire la loro voce, in un lungo corteo che attraverserà il centro della Capitale.

Tutti gli iscritti all’Ordine di Roma sono invitati ad aderire e partecipare.

SENTENZA