follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

Iscrizioni aperte per la prima Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica del 30 settembre 2018

Domenica 30 settembre l’Ordine degli ingegneri della provincia di Roma in partnership con AIVEM (Associazione Ingegneri Volontari per l’Emergenza), aderirà alla PRIMA GIORNATA NAZIONALE DELLA PREVENZIONE SISMICA, con l’allestimento di info point in 10 nelle principali piazze della Capitale.

Nei gazebo allestiti per l'occasione, gli ingegneri esperti in materia, con la loro professionalità e competenza tecnica, saranno gratuitamente a disposizione dei cittadini per spiegare in modo chiaro il rischio sismico, le variabili che possono incidere sulla sicurezza di un edificio (modalità costruttive, area di costruzione, normativa esistente al momento della costruzione, etc.) e le agevolazioni finanziarie (Sisma Bonus e Eco Bonus) oggi a disposizione per migliorare la sicurezza della propria abitazione a spese quasi zero.

Negli info point sarà presentata alla cittadinanza, alle istituzioni e agli amministratori di condominio anche la seconda fase del progetto “Diamoci una Scossa”, il programma di prevenzione attiva che si svolgerà nel mese di novembre. In questa fase, i professionisti si metteranno gratuitamente a disposizione per esprimere una prima valutazione sommaria dello stato di sicurezza delle abitazioni e le relative possibilità di interventi di mitigazione del rischio, finanziabili con l’incentivo statale Sisma Bonus.

Per partecipare alla “Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica” ed alla seconda fase progettuale, è obbligatoria l'iscrizione su “www.giornataprevenzionesismica.it”.

I partecipanti seguiranno una formazione specifica in modalità FAD, tramite portale, su aspetti specifici legati alle costruzioni esistenti e alla classificazione del rischio. Nella seconda fase avranno poi l'accesso a un software appositamente realizzato per supportarli durante le visite.

Referenti dell’Ordine: Ing Giuseppe Carluccio e Ing. Claudio Ridolfi

Per maggiori informazioni sull'organizzazione dell'evento e modalità di partecipazione è possibile inoltrare una email a: prevenzionesismica@ording.roma.it

SHARE