exedra facebook twitter linkedin
cerca faq assistenza accedi

Consulenti chimici di porto: novità in tema di disciplina

Nel mese di dicembre 2017 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato il Decreto direttoriale n.234 del 01/12/2017, in tema di "disciplina dell'attività dei consulenti chimici di porto".

Tra le principali novità apportate:

  • Il numero dei consulenti chimici di porto iscritti nel registro istituito ai sensi dell'art.68 Cod. Nav. è determinato "sentite l'Associazione nazionale dei chimici di porto, l'Associazione nazionale ingegneri e chimici dei porti, l'utenza e, nei porti sede dell'Autorità di sistema portuale, l'autorità marittima";
  • per quanto riguarda l'aggiornamento professionale, gli aggiornamenti devono essere richiesti dall'Autorità marittima o di Sistema portuale dove istituita, "sentiti i Consigli nazionali dei chimici e degli ingegneri".

Per maggiori informazioni: download