follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

Ministero delle Infrastrutture - Documento di gara unico europeo obbligatorio dal 18 aprile 2018

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasposrti ricorda che, come previsto dal Codice dei contratti pubblici (art. 85,

comma 1), dal prossimo 18 aprile il Documento di gara unico europeo (DGUE) dovrà essere reso disponibile esclusivamente in forma elettronica. I documenti di gara dovranno contenere le informazioni sullo specifico formato elettronico del DGUE e le modalità con le quali il DGUE elettronico deve essere trasmesso dall’operatore economico alla

stazione appaltante.

Fino al 18 ottobre, data in cui entrerà in vigore l'obbligo delle comunicazioni elettroniche, le stazioni appaltanti che non dispongano di un proprio servizio di gestione del DGUE in formato elettronico, richiederanno all’operatore economico di trasmettere nei documenti di gara il documento in formato elettronico su supporto informatico all’interno della busta amministrativa o mediante la piattaforma telematica di negoziazione eventualmente utilizzata per la presentazione delle offerte.


Per maggiori informazioni: LINK


SHARE