exedra facebook twitter linkedin
cerca faq assistenza accedi

Protocollo d'intesa per invio telematico delle notifiche preliminari ex art. 99 D.Lgs.81/08 s.m.i.

Il 6 settembre 2017 è stato siglato, tra ITL Roma, Cassa Edile Cefme CTP, anche per la Provincia di Roma, un protocollo che smaterializza le notifiche preliminari favorendo la rapidità di informazione dovuta agli organi di vigilanza. I dati potranno essere osservati in modo sinergico tra i diversi organi interessati alla sicurezza e lavoro. Oltre al vantaggio per i committenti e responsabili dei lavori di avere a disposizione una modalità client-friendly di comunicazione Online, il protocollo si pone lo scopo di ottenere una forte dematerializzazione delle notifiche preliminari che pervengono all'Ispettorato nonché ottenere una mappatura con geolocalizzazione dei cantieri edili della Provincia di propria competenza.

Inoltre il "progetto di informatizzazione delle notifiche preliminari" permetterà di attivare sinergie tra il controllo pubblico affidato all'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Roma in materia di lavoro regolare ed adempimento di tutti gli obblighi retributivi e contributivi, la regolarità nell’affidamento e svolgimento degli appalti/subappalti e la rispondenza con il numero dei lavoratori dichiarati alla Cassa Edile tramite le denunce telematiche (MUT), i cantieri dichiarati, la tipologia e la durata dei lavori da svolgere e la consulenza ed assistenza tecnica in materia di sicurezza e igiene del lavoro attribuita al CefmeCTP.