follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

SEM. 155 - Seminario Radiazioni non ionizzanti

La direttiva 2013/35/UE riguarda, analogamente alla direttiva 2013/59/UE per la radiazioni ionizzanti, le disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici). Il DLgs. 81/2008, in recepimento della 2013/35/UE ha reso obbligatori i controlli nei luoghi di lavoro; la Legge Quadro 36/2001 si riferisce all'esposizione della popolazione. L’ambito di applicazione della direttiva include tutti gli effetti biofisici diretti e gli effetti indiretti noti, provocati dai campi elettromagnetici. I valori limite di esposizione (VLE) stabiliti nella direttiva riguardano soltanto le relazioni scientificamente accertate tra effetti biofisici diretti a breve termine ed esposizione ai campi elettromagnetici.

Il datore di lavoro deve valutare tutti i rischi per i lavoratori derivanti dalla esposizione ai campi elettromagnetici sul luogo di lavoro e, se del caso, misurando o calcolando i livelli di tali campi elettromagnetici.

Il datore di lavoro deve garantire che i lavoratori  esposti ai rischi derivanti dai campi elettromagnetici sul luogo di lavoro  siano informati e formati sul tipo di rischio.

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo

Inizio e durata del corso

Inizio del corso: 07/05/2019 10:00:00 - Durata del corso: 4 ore

Costi

La partecipazione è gratuita per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri di Roma, in regola con il versamento delle quote annuali di iscrizione all'Albo

Programma

Scarica la locandina

GIORNATE

Data: 07-05-2019 Inizio: 10:00 Fine: 14:00
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


Requisiti di ammissione

Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.

Attestati

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all'area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell'attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell'oggetto il codice assegnato all'evento.

Condizioni generali
Prima di procedere con l'iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate.
Leggere documento

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo