follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

COR. 289 - COD. DEI CONTRATTI Capo III 1° Seminario Art.176_ Cessazione, revoca d’ufficio, risoluzione per inadempimento e subentro Art.177_ Affidamenti dei concessionari Art.178_ Norme in materia di concessioni autostr. e particolare regime transitorio

Il Tavolo sulla legislazione dei LLPP istituito presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, il 20 Luglio 2017 propone ai propri iscritti un seminario tecnico gratuito sul tema: “CODICE DEI CONTRATTI Capo III: 1° Seminario Art.176_ Cessazione, revoca d’ufficio, risoluzione per inadempimento e subentro Art.177_ Affidamenti dei concessionari Art.178_ Norme in materia di concessioni autostradali e particolare regime transitorio”.
Il nuovo Codice dei Contratti n.50/2016 e gli aggiornamenti introdotti con il correttivo 56/2017 in vigore dal 20 maggio 2017 hanno apportato significative modifiche in tema di Concessioni affidando, fra l’altro, all’ANAC il compito di verifica di quanto previsto dal comma 1 dell’art.177 secondo le modalità indicate in apposite Linee Guida.
Al Tavolo sulla legislazione dei LL.PP. dell’Ordine, che già nel 2015,2016 e 2017 ha affrontato il nuovo e fondamentale tema della Qualificazione delle Stazioni
Appaltanti tenendo diversi interessanti e seguiti seminari, non è sfuggito , in particolare quanto dettato dall’art.177 1° comma sulla esecuzione delle
Concessioni in atto e sulle emanande Linee Guida.
Con l’iniziativa di dedicare una intera giornata di approfondimento e dibattito su gli articoli 176,177 e 178 del nuovo Codice, nell’ambito dell’impegnativo programma di formazione professionale degli Ingegneri attivato dall’Ordine di Roma, il Tavolo intende fornire un contributo conoscitivo e propositivo proveniente dagli Ingegneri che operano nel settore delle Concessioni, anche per l’esame degli effetti e possibili ricadute sulle attività in atto.
Alla iniziativa del 20 luglio seguirà una Conferenza il 13 settembre prossimo per illustrare il documento di proposte e segnalazioni derivanti dai seminari da inoltrare al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ed al Presidente dell’ANAC.

Seminario aperto a tutti gli iscritti agli Ordini degli Ingegneri ed agli operatori del settore delle Concessioni.

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo

Inizio e durata del corso

Inizio del corso: 20/07/2017 09:00:00 - Durata del corso: 4 ore

Costi

Quota di partecipazione: 10,00 €.

La quota di partecipazione può essere corrisposta tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine
"ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Con l'entrata in vigore della Legge 81/2017, dal 14 giugno, per i professionisti titolari di PIVA, le spese sostenute per la partecipazione a convegni, congressi e simili o corsi di aggiornamento professionale, incluse quelle di viaggio e soggiorno, diventano deducibili integralmente (in luogo del precedente 50%) sino al limite a 10.000 euro annui.

Programma

Scarica la locandina

GIORNATE

Data: 20-07-2017 Inizio: 09:00 Fine: 13:30
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


Requisiti di ammissione

Seminario aperto a tutti gli iscritti agli Ordini degli Ingegneri ed agli operatori del settore delle Concessioni.

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.

Attestati

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all'area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell'attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell'oggetto il codice assegnato all'evento.

Condizioni generali
Prima di procedere con l'iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate.
Leggere documento

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo


SHARE