follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

COR. 175 - Corso Stima dell’onda di piena di progetto in bacini non strumentati: analisi e modellistica (8 CFP)

Il corso di formazione, composto da n. 2  moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di affrontare le tematiche utili alla comprensione delle procedure per la stima dell’onda di piena di progetto per piccoli bacini strumentati. I bacini del reticolo minore hanno un particolare rilievo nella progettazione idraulica sia per quanto siano numerosi nel nostro Paese (circa l’80% dell’intero reticolo idrografico, quindi diverse decine di migliaia di chilometri di aste fluviali), che per l’assenza di misure idrometriche e portata in tali bacini. L’onda di piena di progetto è altresì fondamentale per la definizione della mappe di pericolosità idraulica, che nel caso di piccoli bacini, rappresentano l’unica misura efficace di prevenzione e gestione del rischio idraulico.

Il presente corso si sviluppa in due giornate da 4 ore ciascuna. Precisamente, durante la prima giornata si approfondirà la definizione di onda di piena di progetto, le implicazioni pratico progettuali e l’inquadramento delle procedure nell’ambito delle normative tecniche esistenti. Si commenteranno i limiti delle procedure di stima attualmente in uso, come la formula razionale, con particolare riguardo alla soggettività dell’utente, alla stima del coefficiente di deflusso, alla ipotesi di precipitazione di progetto ad intensità costante e alla determinazione del ramo ascendente e discendente dell’idrogramma di piena tramite formulazioni analitiche.

Durante la seconda giornata si spiegheranno nel dettaglio le varie fasi di una procedura più moderna per la stima dell’onda di piena di progetto e saranno svolte delle esercitazioni in aula che prevedono l’utilizzo del software gratuito EBA4SUB (Event Based Approach for Small and Ungauged Basins).

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo

Inizio e durata del corso

Inizio del corso: 06/04/2018 14:30:00 - Durata del corso: 8 ore

Costi

La partecipazione è gratuita per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri di Roma, in regola con il versamento delle quote annuali di iscrizione all'Albo

Programma

Scarica la locandina

GIORNATE

Data: 06-04-2018 Inizio: 14:30 Fine: 18:30
Sede: Sala Serviana - Via Antonio Salandra 44 - 00187 - Roma - RM
Note:


GIORNATE

Data: 20-04-2018 Inizio: 14:30 Fine: 19:00
Sede: Sala Serviana - Via Antonio Salandra 44 - 00187 - Roma - RM
Note:


Requisiti di ammissione

Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.

Attestati

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all'area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell'attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell'oggetto il codice assegnato all'evento.

Condizioni generali
Prima di procedere con l'iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate.
Leggere documento

Le iscrizioni sono chiuse - Torna all'elenco completo


SHARE