follow us exedra facebook twitter linkedin
cerca assistenza accedi

COR. 6 - Corso di formazione specialistico “Nuovo Decreto rinnovabili FER-elettriche 1”

Il corso di formazione, composto da n. 4 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di mostrare la strutturazione del nuovo decreto rinnovabili Fer-elettriche 1, che sta seguendo attualmente l’iter di emanazione (ottenimento parere ARERA, conferenza Stato-Regione e Commissione europea), relativamente alla sezioni incentivanti dedicate alle diverse tecnologie di produzione elettrica da fonte energetica rinnovabile, con focus su fotovoltaico ed eolico.
Nel caso del fotovoltaico ad esempio il corso sarà finalizzato alla presentazione delle opportunità di mercato introdotte dal nuovo sistema incentivante “sesto conto energia” dedicato alla produzione netta immessa in reta di derivazione fotovoltaica (sistema Premium-For-Difference), ma anche all’esplorazione della nuova frontiera della mobilità elettrica sempre più abbinata e complementare ai sistemi di generazione distribuita.
All’interno del corso sarà affrontato il tema della connessione degli impianti alimentati a fonti rinnovabili, alla rete elettrica di distribuzione e trasmissione.
Nel contesto del corso sarà illustrata la normativa in materia di autorizzazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili, con illustrazione di casi studio afferenti gli strumenti autorizzativi attualmente propedeutici per l’ottenimento delle autorizzazioni alla costruzione ed esercizio impiantistico.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 16 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

Profilo docenti:

Ing. Giulio de Simone: opera nel settore della progettazione di impianti IAFR in particolare eolici e fotovoltaici, ed ha eseguito progettazioni e studi ambientali per oltre 100 MW di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Ha svolto numerose CTU e CTP nel settore eolico e fotovoltaico. Da settembre 2009 ricopre la carica di amministratore delegato di Intellienergia srl - Spin-off ad elevato valore tecnico-scientifico promosso e partecipato dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Ha tenuto la docenza di numerosi corsi di formazione relativi alla progettazione degli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili organizzati da ordini professionali ed altre organizzazioni indipendenti. E’ esperto di progettazione elettrica in bt/MT/AT con particolare riferimento alle infrastrutture di utenza e di rete per la connessione degli impianti di produzione di energia e delle utenze civili e industriali. Esperto di rilevanza internazionale nel settore della sitologia delle macchine eoliche, è fra i 7 italiani accreditati dal Risoe per la certificazione della producibilità degli impianti eolici con il software WaSP. Dal 2008 è titolare del corso di PSF (Progettazione Sistemi Fotovoltaici) presso il MIF - Master in Ingegneria del Fotovoltaico (www.masterpv.org). Dall’anno 2013 è il referente dell’area tematica “Energia” dell’Ordine degli Ingegneri di Roma. Ha esperienza di carattere regolatorio-amministrativo, per quanto attiene il diritto dell’ambiente e dell’energia, la regolamentazione nazionale della produzione e distribuzione dell’energia e le procedure amministrative per la realizzazione e l’esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica. E' coautore del volume “Sistemi solari fotovoltaici: progettazione e valutazione economica in conto energia”, Maggioli Editore, 2007 – e del volume “Sistemi eolici: progettazione e valutazione economica”, Maggioli Editore, 2009.

Avv. Massimo Ragazzo: ibero professionista iscritto all'Albo Avvocati del Foro di Roma, nonché all’Albo Speciale degli Avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori. Svolge attività professionale, pubblicistica e convegnistico-seminariale, prevalentemente in materia di diritto amministrativo. È specializzato in Diritto Urbanistico e dell’Edilizia e in Diritto Sanitario Pubblico; nonché in diritto dell’Ambiente e dell’Energia, con particolare riferimento alla consulenza stragiudiziale e all’assistenza in giudizio, per ogni aspetto afferente alla realizzazione e alla gestione degli impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili, ed in particolare per i profili autorizzativi, contrattuali e per quelli relativi ai rapporti con le autorità amministrative indipendenti; con riferimento ai provvedimenti adottati dal Gestore dei Servizi Energetici (es. dinieghi di accesso ai meccanismi incentivanti; provvedimenti di revoca, di decadenza o di rideterminazione degli incentivi) e dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Attività di consulenza e assistenza nell’acquisto o nella cessione dei suddetti impianti, finalizzate all’individuazione di eventuali criticità ambientali e all’identificazione dei rischi che possono incidere sul costo di compravendita (fondamentalmente, due diligence volte a verificare la presenza di problematiche di natura amministrativa-ambientale). È autore di diversi saggi, articoli e note, pubblicati in riviste giuridiche di rilievo nazionale e delle seguenti monografie: “L’autotutela amministrativa: principi operativi ed ambiti applicativi”, pubblicato dalla Giuffrè Editore, Milano, 2006, nella collana “Il nuovo diritto amministrativo”, a cura di F. Caringella e G. De Marzo. “I requisiti di partecipazione alle gare e l’avvalimento”, Giuffrè Editore, Milano, 2008, nella collana “Il nuovo diritto amministrativo”, a cura di F. Caringella e G. De Marzo. “Le politiche sull’energia e le fonti rinnovabili”, pubblicato dalla Giappichelli Editore, Torino, giugno 2011. È stato, inoltre, relatore nell’ambito di convegni e seminari di aggiornamento per amministratori, dirigenti e funzionari comunali, per imprese e per liberi professionisti, con riguardo ai principi generali dell’azione amministrativa e del procedimento amministrativo, ma anche in relazione alle problematiche attinenti i vizi dell’atto amministrativo, la risarcibilità degli interessi legittimi e la giustizia amministrativa; nelle materie dei servizi pubblici locali, del diritto dell’ambiente e del diritto dell’energia.

Iscriviti al corso Torna all'elenco completo

Inizio e durata del corso

Inizio del corso: 13/03/2019 14:30:00 - Durata del corso: 16 ore

Costi

Quota di partecipazione: 180,00 €.

La quota di partecipazione può essere corrisposta tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine
"ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Con l'entrata in vigore della Legge 81/2017, dal 14 giugno, per i professionisti titolari di PIVA, le spese sostenute per la partecipazione a convegni, congressi e simili o corsi di aggiornamento professionale, incluse quelle di viaggio e soggiorno, diventano deducibili integralmente (in luogo del precedente 50%) sino al limite a 10.000 euro annui.

Programma

Scarica la locandina

GIORNATE

Data: 13-03-2019 Inizio: 14:30 Fine: 18:30
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


GIORNATE

Data: 18-03-2019 Inizio: 14:30 Fine: 18:30
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


GIORNATE

Data: 20-03-2019 Inizio: 14:30 Fine: 18:30
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


GIORNATE

Data: 25-03-2019 Inizio: 14:30 Fine: 18:30
Sede: Sala Corsi presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - piano 3 - Piazza della Repubblica, 59 - 00185 - Roma - RM
Note:


Requisiti di ammissione

Aperto a tutti

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.

Attestati

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all'area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell'attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell'oggetto il codice assegnato all'evento.

Condizioni generali
Prima di procedere con l'iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate.
Leggere documento

Iscriviti al corso Torna all'elenco completo


SHARE